FORLI' - In mostra a 'Palazzo Albertini' le opere della pace.

FORLI' - In mostra a 'Palazzo Albertini' le opere della pace.

FORLI' – Torna, nella schiera degli eventi celebrativi del 25 aprile, la mostra “L'arte, un messaggio di pace”, giunta alla sua quinta edizione. Quest'anno, a “Palazzo Albertini” si contano 205 presenze fra artisti romagnoli, forlivesi, poeti italiani e dialettali, studenti dell'Istituto d'arte e pittori alle prima armi della Casa circondariale di Forlì. Come ogni anno l' organizzatrice è stata Lorenza Altamore ed il curatore artistico Enzo dall'Ara.


“Questo progetto è stato voluto dal decentramento – ha esordito l'assessore comunale Liviana Zanetti – e riunisce un'enorme varietà di artisti che difficilmente espongono insieme”. Le circoscrizioni hanno dato un importante appoggio all'iniziativa: ”Emerge una voglia di partecipazione, volta al miglioramento della città”, ha spiegato il presidente della circoscrizione 5, Gianluca Soglia.


Preziosa, a livello sociale l'esposizione delle opere dei detenuti. “E' un segno di integrazione di queste persone nel territorio - ha fatto presente Rosa Alba Casella, direttrice del carcere di Forlì – che nella nostra città è molto forte. I detenuti hanno espresso il loro messaggio di pace nelle tele, con l'intenzione di rinsaldare i rapporti con la società, rotti con i reati commessi”.


L'inaugurazione della mostra si terrà sabato 21 aprile alle 17, poi sono previsti altri 4 incontri, in uno dei quali, verrà presentato il libro di Bruna fabbri, “C'è una strada nel bosco il suo nome conosco” (sabato 5 maggio). “Spero che questa mostra serva alla Romagna – ha fatto presente Dall'Ara – per comprendere la ricchezza artistica di cui è dotata”.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -