FORLI' - La Biblioteca Saffi e il Fondo Piancastelli alla Fiera dell'editoria della Romagna

FORLI' - La Biblioteca Saffi e il Fondo Piancastelli alla Fiera dell'editoria della Romagna

FORLI’ - Venerdì 2 marzo presso gli spazi della Fiera di Forlì, alle ore 17,00 si inaugura la manifestazione “La Romagna In-Pagina”, la prima fiera interamente dedicata all’editoria romagnola. L’evento, ideato e condotto dalla Cooperativa Mercuzio, è stato voluto e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dalle tre Province romagnole, allo scopo di valorizzare, nella sua complessità, il patrimonio culturale della Romagna. Alla manifestazione inaugurale parteciperanno gli Assessori alla cultura Gianfranco Marzocchi (Comune di Forlì) e Daniele Gualdi (Comune di Cesena).


All’interno di questa importante vetrina che accoglie numerosi eventi ed importanti appuntamenti, incontri, presentazioni, dibattiti, cui partecipano autori, editori, studiosi, ricercatori e personaggi legati al mondo del libro, sarà presente la Biblioteca forlivese con un suo stand e con un nutrito programma di attività realizzate nello Spazio Ragazzi dalla Biblioteca Moderna “A.Schiavi”, in collaborazione con la “Casa del Sorriso”.

Dal Fondo Piancastelli provengono le immagini che sono state scelte per illustrare i programmi, i manifesti e il catalogo della manifestazione in cui ha trovato spazio un testo dal titolo “Biblioteche: granai per l’anima” scritto da Antonella Imolesi Pozzi, bibliotecaria del Fondo Piancastelli. La manifestazione ha infatti scelto come nume tutelare il collezionista fusignanese che nel 1938-1940 ha donato alla Biblioteca forlivese la sua preziosa collezione, il cui fulcro tematico è la Romagna. Per ricordare la figura di Carlo Piancastelli, il 2 marzo dopo l’inaugurazione alle ore 18,30, la bibliotecaria del Fondo Piancastelli terrà una conversazione dal titolo “Le Raccolte Piancastelli della Biblioteca Comunale di Forlì: un prezioso giacimento di documenti, rarità bibliografiche e opere d'arte”.


Sabato 3 marzo il mondo delle Biblioteche sarà nuovamente protagonista durante il convegno dal titolo “Un nuovo patto tra editori e biblioteche”, a cura di “IBC Regione Emilia-Romagna e della Soprintendenza per i beni librari e documentari”, che si terrà presso la Sala Conferenze dalle 10 alle 13.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


All’incontro, coordinato da Rosaria Campioni, Soprintendente per i beni librari e documentari della Regione Emilia Romagna, dopo i saluti dell’Assessore alla cultura della Provincia di Forlì-Cesena, Iglis Bellavista, e una panoramica sulle caratteristiche principali dell’editoria italiana svolta dal rappresentante dell’Associazione italiana editori, Piero Attanasio, si alterneranno gli interventi di alcuni editori romagnoli - Alfio Longo di Ravenna, Massimo Foschi di Forlì e Massimo Panozzo di Rimini - e quelli dei rappresentanti delle principali Biblioteche dei capoluoghi di provincia: Donatino Domini, Direttore della Classense di Ravenna, Vanni Tesei, Direttore della Saffi di Forlì, e Oriana Maroni, Funzionaria della Gambalunga di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -