FORLI' - La Fiera scalda i motori con ''Old Time Show''

FORLI' - La Fiera scalda i motori con ''Old Time Show''

FORLI’ - Scalda i motori la quarta edizione di Old Time Show, la manifestazione in programma alla Fiera di Forlì il 17 e 18 marzo 2007. E non mancano le novità, accanto alle conferme che ne hanno decretato il successo, partendo dal punto di forza di OLD TIME SHOW, la GALLERIA TEMATICA DI AUTO E MOTO D’EPOCA.


Nella GALLERIA TEMATICA del 2007 saranno presentati i seguenti temi: per le auto “Dal 1950 i carrozzieri e le loro fuoriserie”, per le moto “La tecnologia nella moto da corsa”.

Le veterane a quattro ruote e le moto storiche, di proprietà di collezionisti provenienti da tutta Italia, vengono anche in questa edizione a formare un vero e proprio museo della motorizzazione italiana, la cui realizzazione è frutto della collaborazione e della disponibilità di tanti appassionati che hanno trovato in Forlì il luogo giusto per incontrarsi e presentare al pubblico questi autentici gioielli.

OLD TIME SHOW è nata nel cuore della Romagna “terra di grandi passioni motoristiche”, e fin dalla prima edizione si è imposta tra le manifestazioni del settore per l’elevata qualità della sua proposta.

Un alto profilo riconosciuto anche da Asi - la Federazione che riunisce a livello nazionale 225 Club – che riconferma la presenza per l’edizione 2007 con un’agenda di eventi e incontri, tra cui la cerimonia di premiazione di prestigiosi trofei Asi.


Old Time Show tra veicoli da sogno, grandi protagonisti e una mostra mercato in crescita

A Old Time Show non mancano le star. E chi è più star di una bella rossa, che ha gareggiato sui circuiti del Campionato di Formula Uno? Nell’edizione 2007 sarà in mostra la Ferrari guidata da Rubens Barichello nel 2001, monoposto con la quale il pilota ha partecipato ai Gran Premi di Australia, Malesia e Brasile. Accanto a questo gioiello che ha fatto sognare i tanti appassionati del Cavallino di Maranello, una serie di veterane che hanno fatto la storia dell’automobilismo e del motociclismo italiani e stranieri.

Un gradito ritorno è quello dell’Associazione Otello Buscherini, con uno stand dedicato al pilota forlivese Loris Reggiani, del quale verranno esposte le moto più rappresentative di una carriera costellata da successi. Nel caratteristico granchio d’acciaio che l’Associazione allestisce nell’ambito della rassegna, trovano naturalmente posto anche il “Malanca” 50 e il 125 di Otello Buscherini, moto che hanno segnato i trionfi di Buscherini.

Si amplia la mostra scambio, fin dalla prima edizione pensata come qualificato mercato per i ricambisti che giungono da tutta Italia.

Inoltre il successo riscosso nell’edizione 2006 dalla sezione dedicata alle auto e alle moto americane degli anni Sessanta, ha convinto gli organizzatori ad ampliarla per farne un appuntamento nell’appuntamento, con proposte sempre più prestigiose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La quarta edizione di Old Time Show in calendario alla Fiera di Forlì il 17 e il 18 marzo 2007 (ore 8,30-18), è organizzata dalla Fiera, in collaborazione con Automotoclub Storico Italiano (ASI), Il Crame di Imola e lo Sport Club Il Velocifero di Rimini. Gode del Patrocinio della Regione Emilia Romagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -