FORLI' - Mostra antologica di Gino Del Zozzo a Fermo

FORLI' - Mostra antologica di Gino Del Zozzo a Fermo

FORLI’ - È partita per Fermo nelle Marche, città natale dello scultore Gino Del Zozzo, la sua opera “Genocidio” di proprietà della Pinacoteca di Forlì. Sarà esposta dal 1° giugno al 30 settembre nella mostra antologica, che il Comune e la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo gli dedicano. Nel catalogo, accanto alla presentazione di Marisa Vescovo, critico d’arte de “La Stampa” di Torino, figurano pagine di ricordi di Andrea Brigliadori, Davide Argnani e Rosanna Ricci. Lo scultore Del Zozzo è vissuto a Forlì dal 1952 fino alla sua morte, avvenuta nel 1989. Ha insegnato materie artistiche nella scuola media “G. Pascoli”. Il Comune di Forlì inaugurò, nel 1976, la Sala dei Novanta Pacifici con una mostra retrospettiva di Del Zozzo e, in collaborazione con l’associazione culturale “Melozzo” , lo ha ricordato con una grande mostra antologica a Palazzo Albertini nel 1993.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -