FORLI' - Padre Pio 'sfida' a calcio San Francesco

FORLI' - Padre Pio 'sfida' a calcio San Francesco

FORLI’ - Padre Pio sfiderà San Francesco. Alle 17 di domani pomeriggio, mercoledì 25 aprile, il campo parrocchiale in erba di Santa Maria del Fiore, posto a ridosso del centro di accoglienza notturna della Caritas, sarà teatro di una singolare sfida di calcio a sette fra una selezione di devoti, aderenti del locale Gruppo di Preghiera del frate con le stimmate e i seminaristi della provincia francescana dell’Emilia-Romagna.


La partita appare tutt’altro che amichevole: fra gli “aficionados” di Padre Pio giocheranno alcune vecchie glorie del calcio amatoriale forlivese, mentre fra gli aspiranti sacerdoti secondo la Regola del Poverello d’Assisi, si segnalano virtuosi del pallone che non avrebbero certo sfigurato nel panorama pallonaro italiano. I fraticelli, d’età compresa fra i 25 e i 56 anni, sono studenti in libera uscita del Seminario teologico dei Cappuccini dell’Emilia-Romagna, con sede a Bologna in via Saragozza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seguiti da padre Alfredo Rava, hanno lasciato lavoro e, in alcuni casi, carriere professionali molto ben avviate, per abbracciare la povertà assoluta proposta dal francescanesimo. Il ricavato della partita, sponsorizzata da alcuni esercizi commerciali forlivesi, andrà a beneficio della Mensa dei Poveri di Santa Maria del Fiore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -