FORLI' - Per la settimana della cultura una città d'arte tutta da scoprire.

FORLI' - Per la settimana della cultura una città d'arte tutta da scoprire.

FORLI’ – Dal 12 al 20 maggio si svolge la “IX settimana della cultura” e Forlì partecipa nel migliore dei modi, sfoderando il suo patrimonio artistico, anche nel campo della sperimentazione e dell’urbanistica. “L’amministrazione ha investito moltissimo per la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale – spiega l’assessore comunale alla cultura Gianfranco Marzocchi – che ancora, però, rimane sconosciuto a molti”. Quattro iniziative per questo scopo dunque.


Si parte con le visite guidate a Palazzo Gaddi, dopo il primo intervento di restauro, nelle giornate del 12, 13, 18, 19, 20 maggio, dalle 9.30 alle 12. Appuntamento con l’architettura, martedì 15 maggio alle 17, al San Domenico, con la presentazione dell’arca del Beato Marcolino di Antonio Rossellino e del procedimento di restauro già completato.


Mercoledì 16 maggio, alle 12, presso la Pinacoteca, si passa alla sperimentazione su una delle opere più importanti della nostra città: l’Ebe di Antonio Canova. Il “piedino di Ebe” è il titolo del progetto di ricerca del “Laboratorio di archeoingegneria” della seconda facoltà di Ingegneria e del “Centro D.I.A.P.Re.M” dell’Università degli studi di Ferrara. Lo studio riguarda tecniche avanzate di rilievo tridimensionale.


Infine, venerdì 18 maggio, sempre al San Domenico, dalle 17 alle 19, si terrà la conferenza e mostra dell’Istituto nazionale di urbanistica, sulle modifiche di piazza Guido Da Montefeltro.


“I Forlivesi conoscono poco il loro patrimonio culturale – conclude la direttrice dei musei, Luciana Prati – per questo abbiamo studiato un progetto a 360 gradi, che spazi su tutti gli ambiti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -