FORLI' - Procura lesioni a maresciallo dei Carabinieri, arrestato marocchino

FORLI' - Procura lesioni a maresciallo dei Carabinieri, arrestato marocchino

FORLI' - Un Maresciallo dei Carabinieri della Compagnia di Forlì ha rimediato una prognosi di 5 giorni per una ferita alla spalla riportata nel tentativo di calmare gli animi ad un cittadino marocchino in crisi di nervi e sotto gli effetti dell'alcol.

L'uomo si trovava all'interno di un bar di Villa Selva, frazione di Forlì. Qualche bicchiere di troppo e si è ubriacato cominciando ad infastidire i clienti dell'esercizio. A quel punto il padrone ha deciso di chiamare i Carabinieri che si sono portati immediatamente sul posto.

Alla vista dei militari il marocchino ha cominciato ad inveire e scagliarsi contro di loro, provocando una ferita ad una spalla ad un maresciallo. L'individuo è stato pertanto arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Processato lunedì mattina per direttissima è stato condannato a quattro mesi di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -