FORLI' - Repubblica Romana: corteo e celebrazione ufficiale in Salone Comunale

FORLI' - Repubblica Romana: corteo e celebrazione ufficiale in Salone Comunale

FORLI’ - La Repubblica Romana, varata ufficialmente il 9 febbraio 1849, rappresenta un capitolo centrale della storia italiana, un momento di realizzazione concreta di altissimi ideali civili che ancora oggi i repubblicani ricordano con orgoglio. In memoria dell’importante ricorrenza si tiene anche quest’anno il Concerto per la Festa della Repubblica Romana, in programma domenica 11 febbraio nel Salone Comunale di Forlì. La manifestazione, organizzata dalla Consociazione Repubblicana Romagnola di Forlì assieme al Movimento Repubblicani Europei, sarà preceduta da un corteo accompagnato dalla banda di Carpinello, che prenderà il via da corso della Repubblica (di fronte al circolo “Mazzini”) alle ore 9,30, diretto in Municipio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle ore 10 si apre quindi la celebrazione ufficiale, con il saluto del sindaco Nadia Masini. A seguire gli interventi di Angelo Varni, professore ordinario di storia contemporanea dell’Università di Bologna, e di Luciana Sbarbati, parla­mentare europeo, con le conclusioni affidate al consigliere comunale Luigi Sansavini. A presiedere l’incontro è Piero Gallina.

Canti patriottici risorgimentali saranno quindi intonati dalla Corale “Europa e Libertà” diretta dal maestro Bruno Belardi, tra le note dell’Inno di Garibaldi e La Bandiera Tricolore, per concludere con l’Inno di Mameli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -