FORLI' - Sanità, eseguita pleuroscopia su bimba di 6 anni

FORLI' - Sanità, eseguita pleuroscopia su bimba di 6 anni

FORLI’ - La pleuroscopia medica, nota anche con il nome toracoscopia medica, è un esame eseguito da medici pneumologi. E’ una tecnica di indagine diagnostica e, più raramente, terapeutica, che consente di ‘vedere’ direttamente la cavità pleurica, vale a dire lo spazio compreso tra le due pleure, le membrane che rivestono i polmoni e la gabbia toracica. Si tratta di una tecnica miniinvasiva, fattibile in anestesia locale o in sedazione profonda senza intubazione del paziente. Venerdì all’ospedale di Forlì tale tecnica è stata applicata su una bimba di soli sei anni dal team di sanitari diretto dal prof. Venerino Poletti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La pleuroscopia è un esame che sostituisce tecniche più invasive e quindi forse meno adatte soprattutto per un bambino così piccolo – spiega il prof.Poletti, direttore dell’U.O. di Pneumologia Interventistica di Forlì – L’intervento, vista la giovane età della paziente, viene eseguito solo in pochi centri nazionali ed è stato portato a termine a Forlì dal Prof. Poletti e dal Dottor Carlo Gurioli, grazie alla collaborazione dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione del nostro ospedale, diretta dal dottor Giorgio Gambale. Un grazie particolare alla dottoressa Carla Casadei, che ha effettuato la sedazione profonda e al personale infermieristico di entrambe le Unità Operative”.




Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -