FORLI' - Si dà alla fuga dopo tamponamento, arrestato marocchino

FORLI' - Si dà alla fuga dopo tamponamento, arrestato marocchino

FORLI' - Aveva tamponato in Piazzale della Vittoria l'auto di un forlivese per poi darsi alla fuga. Un cittadino marocchino di 36 anni è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Forlì nella nottata tra sabato e domenica.

L'uomo, dopo aver urtato il veicolo, si è dato alla fuga, ma è stato inseguito dalla vittima fino in centro dove i due hanno cominciato a discutere. Nella discussione, che con il passare dei minuti ha assunto toni violenti, si è inserito anche un maresciallo fuori servizio. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno fatto molta fatica a placare l'ira del colpevole, un marocchino 36enne, in preda ai fumi dell'alcol. Vi è stata anche una colluttazione nella quale un militare ha riportato ferite guaribili in cinque giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'individuo, Imed Daiag, già noto alle forze dell'ordine per precedenti per resistenza a pubblico ufficiale e furto, è stato arrestato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -