FORLI' - Torna l'incubo violenza sessuale, Carabinieri arrestano marocchino

FORLI' - Torna l'incubo violenza sessuale, Carabinieri arrestano marocchino

FORLI' - Torna l'incubo violenza sessuale a Forlì a pochi giorni dal tentato stupro in viale Vittorio Veneto ai danni di una cittadina polacca per opera di un cittadino africano. Questa volta l'episodio si verificato nella serata di martedì in Piazza Cavour. Una 43enne si trovava all'interno di un bagno pubblico quando improvvisamente è stata raggiunta da un marocchino del 1963.

Questi ha cominciato a masturbarsi obbligando la donna a concedersi. Il provvidenziale intervento di un passante, che ha udito le urla disperate dalla donna, ha fatto si che il bruto non compiesse lo stupro, mettendolo in fuga.

Ma i Carabinieri di Quartieri sono stati abili a catturarlo e ad arrestarlo con l'accusa di violenza sessuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -