FORLI' - Trasporto pubblico, E-bus e sindacati: lavoriamo per un unico contratto

FORLI' - Trasporto pubblico, E-bus e sindacati: lavoriamo per un unico contratto

FORLI’ – La creazione di “un contratto unico in vista dell’unificazione”: è questo l’impegno che viene ribadito congiuntamente dalla direzione del gruppo E-Bus e dalle organizzazioni sindacali all’indomani degli atti vandalici che nella mattinata di giovedì hanno danneggiato oltre 100 autobus.


E-Bus e sindacati “esprimono la più ferma condanna per gesti che non hanno alcun scopo e non aiutano il confronto sulle problematiche aziendali, anzi, rischiano di allontanare ogni ipotesi di accordo, che abbiano come obiettivo gli interessi generali di tutti i lavoratori”.


Le due parti riconoscono che “le aziende del Gruppo e-bus hanno al loro interno risorse umane di grande professionalità, che non può venire intaccata dalla inciviltà e dalla stupidaggine di pochi ed isolati gruppi, interni o esterni che siano”.


Nonostante le difficoltà, comunque, il confronto tra azienda e rappresentanti dei lavoratori “continua nella consapevolezza che i Contratti integrativi sia in E-bus che in Setram, scaduti in tempi diversi, necessitano di un rilancio sia economico che normativo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La trattativa in essere ha come obiettivo – spiegano proprietà e sindacati -, in tempi celeri,la creazione di un Contratto unico in vista dell’unificazione, nonché il recupero di produttività all'interno di un Piano industriale che ha come scopo il riequilibrio economico del gruppo di Produzione”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -