FORLI' - Tre arresti dei Carabinieri

FORLI' - Tre arresti dei Carabinieri

FORLI' - Tre arresti dei Carabinieri nel Ponte del 1° maggio a Forlì. Nella notte tra giovedì e venerdì è finito in manette il censurato Giovanni Bartolini, 46 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso da una pattuglia mentre tentava un furto all'interno di un'azienda meccanica di utensili di via Portonaccio.

 

I militari dell'Aliquota Radiomobile hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e furto aggravato un bulgaro di 27 anni, Mugur Daniele Vasile, in Italia senza fissa dimora. Gli uomini dell'Arma sono intervenuti presso il parco di via Tripoli (zona Pianta) dopo che un cittadino aveva segnalazione la presenza di un individuo che aveva asportato una grossa pietra con l'intenzione di rompere il finestrino di un fuoristrada Land Rover. Quando si è materializzata la pattuglia, il 27enne ha cercato di darsi inutilmente alla fuga per i campi. Quando è stato immobilizzato ha reagito brutalmente, provocando ad un militare lesioni alla spalla sinistra.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo arresto risale nella nottata tra domenica e lunedì. Nei guai, con l'accusa di ricettazione, è finito il 39enne Luigi De Biaso, sorpreso in viale Roma al volante di una Fiat Panda appena rubata in via Bandini. Il malvivente è stato bloccato dopo aver tentato di far perdere le proprie tracce attraverso i campi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -