FORLI' - Un incontro in ricordo di Norma Balelli Sozzi

FORLI' - Un incontro in ricordo di Norma Balelli Sozzi

FORLI’ - In occasione dell’80° anniversario dell’uccisione di Gastone Sozzi (9.3.1903 - 6.2.1928), il Comune di Forlì e l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea della Provincia di Forlì-Cesena ricordano la moglie Norma Balelli (26.4.1904 - 2.10.1993 ).


Giovane sposa di Gastone e altrettanto giovane madre di Sergio, perse assai prematuramente il marito il 6 febbraio 1928, a causa delle violenze a cui egli fu sottoposto da parte del regime fascista, nel carcere di Perugia. Norma svolse l’attività lavorativa di Ragioniera presso l’Esattoria comunale di Forlì. Sempre fermamente legata alla memoria di Gastone, non smise mai di portare il lutto, il che, negli anni del ventennio, risultò una sfida al potere dominante. Il suo atteggiamento costantemente riservato ma fiero, fu in tutto degno del sacrificio del marito. L’incontro pubblico, che si terrà giovedì 7 febbraio 2008 presso la Sala Randi (Via delle Torri 13) alle ore 10, comincerà con la proiezione del filmato “Torturate i sovversivi! 1928, Gastone Sozzi muore nel carcere fascista di Perugia”.


Seguiranno gli interventi di Maurizio Ridolfi, docente universitario di Viterbo e del nipote Ottorino Bartolini che presenterà la ricerca “Norma Balelli e Gastone Sozzi, Elmo Simoncini e Annibale Natali”. La pubblicazione verrà data in omaggio ai presenti. Presiederà l’Assessore comunale Liviana Zanetti.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -