FORLI' - Un pulsosimetro digitale e libri per i bambini del Morgagni-Pierantoni

FORLI' - Un pulsosimetro digitale e libri per i bambini del Morgagni-Pierantoni

FORLI’ - Tanti doni, quest’anno, sotto l’albero dell’U.O. di Pediatria dell’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì. Mercoledì, l’Associazione pediatrica forlivese consegnerà infatti al reparto, diretto dalla professoressa Paola Dallacasa, un pulsosimetro digitale acquistato col contributo del II° circolo didattico di Forlì. Venerdì mattina, invece, alcune classi della scuola elementare di Vecchiazzano concorreranno alla realizzazione della biblioteca per pazienti da 0 a 14 anni, regalando all’unità operativa libri e riviste.


Il pulsosimetro digitale, detto anche saturimetro, è un apparecchio deputato a rilevare la percentuale di ossigeno nel sangue. Rispetto a quelli già in uso nel reparto, lo strumento donato dall’Associazione pediatrica forlivese è dotato di memoria e può quindi essere impiegato per registrare il livello di saturazione in un arco di tempo più lungo, permettendo di monitorare la situazione del piccolo paziente. Complessivamente, lo strumento ha un valore di circa 2.000 euro, di cui 1.200 raccolti dal III° circolo nell’ambito della Festa dello sport di quest’anno e la rimanente quota coperta dal sodalizio.


L’Associazione pediatrica forlivese, sin dalla sua fondazione, nel 1994, è impegnata nel sostenere l’attività dell’U.O. di Pediatria, integrando la dotazione tecnologica con attrezzature specifiche o varando appositi progetti.


«Siamo nati con l’obiettivo di aiutare le famiglie con bambini afflitti da malattie rare – illustra il presidente e fondatore Paolo Sarti – tenendo i contatti coi centri specializzati e favorendo la circolazione delle cartelle cliniche. Negli anni, però, ci siamo sempre più indirizzati verso altri compiti. Al momento, ad esempio, abbiamo in cantiere diverse iniziative: siamo impegnati sul fronte dei farmaci orfani pediatrici, aiutiamo il reparto ad accrescere la propria strumentazione e stiamo curando la stesura di linee guida relative agli ambienti per bambini».



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -