FORLI' - Vento forte, incendi nelle zone collinari

FORLI' - Vento forte, incendi nelle zone collinari

FORLI' - La protezione civile aveva emesso nella giornata di mercoledì, a partire dalle ore 7 di giovedì e per le successive 36 ore, una ''fase di attenzione'' per il forte vento dai quadranti meridionali. Il vento ha spirato con intensità particolarmente sostenuta soprattutto nell'aerea appenninica e costiera della regione a causa di un intenso flusso di correnti a livello zonale estese dall'Atlantico ai balcani.

In queste condizioni sono possibili la formazioni di roghi per colpa di qualche mozzicone di sigaretta lanciato incautamente da qualche automobilista o per altri fattori. Il vento forte, provaca un estensione delle fiamme che tendono gradualmente a bruciare tutto ciò che incontrano nel loro cammino.

I Vigili del Fuoco di Forlì sono stati impegnati nella giornata di giovedì nello spegnimento di diversi piccoli incendi divampati nelle sterpaglie delle colline forlivesi e cesenate. L'aerea più colpita è stata quella di Monte Gelli anche se, fortunatamente, non si sono verificati particolari problemi.

Nel corso delle prossime ore l'intensità del vento è destinata a diminuire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -