Forlimpopoli, Bulbi saluta la stampa: "Tante le difficoltà, ma grande collaborazione"

Forlimpopoli, Bulbi saluta la stampa: "Tante le difficoltà, ma grande collaborazione"

Forlimpopoli, Bulbi saluta la stampa: "Tante le difficoltà, ma grande collaborazione"

FORLIMPOPOLI - Si è rinnovato anche quest'anno l'ormai tradizionale appuntamento con la cena degli auguri tra il presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Massimo Bulbi, e gli organi d'informazione che più da vicino seguono l'attività dell'ente provinciale. Teatro dell'incontro l'Ippsar "Pellegrino Artusi" di Forlimpopoli, eccellenza nella formazione dei professionisti dei servizi alberghieri e della ristorazione, i cui allievi hanno curato la cena, l'accoglienza e il servizio.

 

> GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Un'occasione per Bulbi anche di tracciare un bilancio dei quattro anni e mezzo di legislatura e di salutare giornalisti e fotografi in attesa dell'esito delle elezioni amministrative del 6-7 giugno 2009, in cui il presidente andrà a caccia della conferma.

 

"Abbiamo dovuto affrontare molte difficoltà - ha ricordato Bulbi - a partire da rifiutopoli, per proseguire con le crisi di settori fondamentali per la nostra economia come quello agroalimentare e quello avicunicolo, passando per l'aviaria e concludendo con la grave crisi che sta attanagliando il nostro sistema produttivo".

 

A tal proposito Bulbi ha ricordato che in Provincia si è costituito un ufficio unità di crisi. "All'inizio della legislatura si riuniva 1-2 volte ogni sei mesi - fa notare il numero uno di piazza Morgagni - oggi invece, per l'aggravarsi dell'andamento economico, siamo costretti a riunirlo 2-3 volte a settimana".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parlando invece dei rapporti con i mezzi di informazione, il presidente ha riconosciuto "una grande e diffusa professionalità del sistema dei mass media locali, con i quali sin dall'inizio di questa avventura ci sono state, anche nelle occasioni di critica, grande correttezza, disponibilità e collaborazione". Infine assieme agli auguri di Natale, il presidente ha lanciato anche l'auspicio di poter ripetere il tradizionale incontro con la stampa anche nel 2009, cioè di vincere le elezioni amministrative.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    va bene è stata una cena organizzata dall'istituto alberghiero ma in questo momento di crisi non era meglio non farla? mah

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -