FORLIMPOPOLI - Calcio, la formazione artusiana festeggial promozione in Prima categoria

FORLIMPOPOLI - Calcio, la formazione artusiana festeggial promozione in Prima categoria

FORLIMPOPOLI - Dopo 2 anni consecutivi conclusi con sfortunati spareggi per la promozione, il calcio dilettantistico locale saluta il salto di categoria del Forlimpopoli 1928, che dopo aver vinto con merito il proprio girone di seconda categoria è si proietta con ambiziosi progetti e buone speranze nel campionato ben più impegnativo di prima categoria.

 

Romano Nicosanti, presidente del club forlimpopolese, afferma: "Mi sento colmo di gioia e immensamente soddisfatto per il traguardo raggiunto perchè pienamente meritato considerando anche, che siamo partiti in testa fin dalla prima giornata".

 

Una soddisfazione motivata anche dal fatto che "questa vittoria ha ridato ai cittadini di Forlimpopoli l'entusiasmo dei vecchi tempi gloriosi del Leoncelli riportando in città un vivo interesse per il calcio artusiano".

 

Il ringraziamento del presidente va soprattutto "a tutti i giocatori che insieme al loro insostituibile allenatore Roberto Paolini ed al suo vice Sartoni Daniele, hanno davvero contribuito a rigenerare l'ambiente con nuova vitalità conquistando il traguardo che tutti si aspettavano ; ma come sappiamo quando sei obbligato a vincere è sempre più difficile raggiungere lo scopo".

 

"Un grazie di cuore anche ai nostri ultras - proseguen Nicosanti -che sempre ci hanno seguito anche in trasferta e ci hanno incitato e sostenuto con grande calore e passione; speriamo saranno sempre più numerosi".

 

Un occhio al futuro. "Ci stiamo preparando al prossimo campionato - afferma il presidente -con serenità consapevoli e fiduciosi di cercare di fare il massimo per renderlo magari così avvincente come quello passato".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al futuro guarda anche il capitano Manuel Bertaccini. "Ora pensiamo subito a formare una squadra che possa essere competitiva - spiega - e per questo faccio affidamento alla società che certamente ha l'ambizione di fare bella figura anche nel prossimo campionato; questa è una società che ha nello spirito di gruppo lo spirito vincente e di certo le motivazioni per far bene non ci mancano".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -