Forlimpopoli: Casa Artusi 'ospita' Predappio. Non si placa la polemica su Mussolini

Forlimpopoli: Casa Artusi 'ospita' Predappio. Non si placa la polemica su Mussolini

Forlimpopoli: Casa Artusi 'ospita' Predappio. Non si placa la polemica su Mussolini

FORLIMPOPOLI - E' arrivato il momento della 'cena della discordia'. Il ciclo di incontri a Casa Artusi, promosso da "Romagna terra del Sangiovese" il 13 gennaio scorso, fece partire le polemiche, perchè tra i personaggi 'abbinati' ai prodotti tipici figurava anche Benito Mussolini. Lunedì sera il Sindaco di Predappio, Giorgio Frassineti, presenterà le aziende vitivinicole della zona, raccontando la storia del territorio. Attese proteste, possibili fiaccolate, contestatori.

 

Il primo attacco arrivò dal docente universitario Maurizio Viroli. Gli organizzatori hanno spiegato come la rassegna non abbia nessun tipo di connotazione politica. Semplicemente Predappio è il luogo dove è nato e sepolto il Duce. Il Fascismo fa parte della sua storia. Niente di più.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di taros
    taros

    L'iniziativa è molto nobile e culturalmente interessante, fà notizia perchè il periodo scelto è quello elettorale, ma che ci piaccia o meno la storia non si può cambiare, ma le teste delle persone quelle si che dovrebbero cambiare

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -