Forlimpopoli, "Cotto e Mangiato" alla festa Artusiana

Forlimpopoli, "Cotto e Mangiato" alla festa Artusiana

Forlimpopoli, "Cotto e Mangiato" alla festa Artusiana

FORLIMPOPOLI - Degustazioni, spettacoli, concerti, incontri: tutto questo e molto di più alla Festa Artusiana a Forlimpopoli dal 19 al 27 giugno 2010, l'evento con cui, dal 1997, la città romagnola rende omaggio al suo concittadino più illustre, Pellegrino Artusi, autore del celebre ricettario "La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene". Tra gli ospiti di quest'anno, spuntano i vincitori del Premio Marietta ad honorem tra cui Benedetta Parodi, autrice del best seller e della rubrica di Italia1 "Cotto e Mangiato"


Al centro della Festa Artusiana l'attenzione al cibo, non solo come piacere per il palato, ma anche come tema di riflessione culturale e sociale, nel solco di una tradizione ormai consolidata in 14 anni di vita che propone una formula che affianca momenti di spettacolo a convegni di alto livello, che rende la manifestazione uno degli appuntamenti più amati dell'estate romagnola.


Durante i nove giorni di Festa, si alterneranno oltre 150 appuntamenti fra laboratori e degustazioni, una ventina di incontri imperniati sulla cultura del cibo che hanno come fulcro Casa Artusi e piazzetta Berta e Rita, più di 50 spettacoli di ogni genere (teatro, cabaret, concerti, performance di strada, e molto altro) oltre 30 ristoranti allestiti appositamente per la festa che si affiancano a quelli già attivi a Forlimpopoli.


La manifestazione si svolge tutte le sere, dalle 19 alle 24. Il centro storico, su cui domina la bella rocca trecentesca, si trasforma in una Città da assaggiare, dove le strade vengono ridenominate e i vicoli e le piazze si caratterizzano come veri e propri percorsi gastronomici, proponendo uno scenario a tema in diretto riferimento a "La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -