FORLIMPOPOLI - Domani inaugura ''Casa Artusi''

FORLIMPOPOLI - Domani inaugura ''Casa Artusi''

FORLIMPOPOLI - La Festa Artusiana giunge al gran finale: sabato 23 giugno inaugura Casa Artusi a Forlimpopoli, il primo centro nazionale di cultura gastronomica dedicato alla cucina domestica italiana. Un evento al quale saranno presenti le massime autorità locali (tra cui il vice ministro Pinza e il presidente della Regione, Vasco Errani) e lo stesso Pellegrino Artusi. La manifestazione sarà colorata dalla presenza di Piero Chiambretti, testimonial di Casa Artusi.


Sarà Pellegrino Artusi in persona (!) ad accogliere gli ospiti d’onore alla cerimonia di inaugurazione, Carlo Petrini Presidente Internazionale di Slow Food, Roberto Pinza, Viceministro dell’Economia e delle Finanze, Vasco Errani Presidente Regione Emilia-Romagna, Guido Tampieri, Sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole, Massimo Montanari Presidente Comitato Scientifico Casa Artusi, Massimo Bulbi Presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Paolo Zoffoli Sindaco di Forlimpopoli, Maurizio Castagnoli già Sindaco dal 1995 al 2004, Pier Giuseppe Dolcini Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, e i tanti appassionati di gastronomia che non vorranno mancare all’appuntamento (ore 18,45, Area Champagne, Area San Rufillo). Sarà presente Piero Chiambretti, testimonial di Casa Artusi, e condurrà l’incontro Paolo Lucchi, presidente di Casa Artusi.

La colonna sonora della serata sarà poi affidata a Raoul e Mirko Casadei, che eseguiranno in anteprima una canzone dedicata a Pellegrino Artusi nel corso del concerto-spettacolo “80 voglia di ballare”, in programma all’Arena Champagne alle 22, dove l’Orchestra più famosa d’Italia festeggerà i suoi 80 anni con musica, video proiezioni, show cabaret e balli scatenati. Uno spettacolo a 360°, dove musicisti giovani e preparati in grado di suonare, ballare, improvvisare sketches con fiati, percussioni, fisarmoniche e chitarre, proporranno svariati ritmi e generi musicali che faranno ballare il pubblico di tutte le età. (ingresso 5 euro).



Sabato 23 giugno: il programma completo

La Festa continua nel week end con proposte gastronomiche e culturali per tutti i palati.

Alle ore 19,30 al Museo Tobia Aldini la cooperativa Amphora propone “Aperitivo al museo”, con degustazione di alcune pietanze e bevande che costituivano la secunda cena. I partecipanti potranno assaggiare specialità di verdura e carne. (8 euro, per prenotazioni tel. 333-7204218).

Alle 20 in Piazza Artusi le Città Slow presentano alcuni dei prodotti eno-gastronomici più importanti della regione, tra cui il raveggiolo, il miele, il carciofo moretto, la mora romagnola.

Protagonisti dello spazio dei Tesori del Territorio (piazza Pellegrino Artusi) sono questa sera I Gourmets di Romagna, che offrono la possibilità di assaggiare unm piatto povero ma ricco di qualità: gli agnolotti di un tempocucinati all’artusiana, preparati dallo chef Guglielmo GIorgi e conditi con il sugo dello chef Medard Gualiteri. Tra i Tesori anche altre perle preziose cone il Formaggio di Fossa, l’Aceto Balsamico tradizionale di Modena e l’olio extra vergine di oliva da piante autoctone dell’Azienda Dassisti Rosaria.

E per chi vuole degustare altri ottimi oli della nostra terra, i DOP Brisighella e Colline di Romagna, l’appuntamento è con l’ARPO allo stand Rapsodia di Sapori, in collaborazione con L’Altra Romagna (Piazza Garibaldi, ore 21).

In Piazzetta Berta e Rita alle 20 si può assaggiare gratuitamente “Lo stufato della nonna”; serata organizzata dalla Fameja de bgonz, sodalizio enogastronomico fondato nel 1972.

Per la rassegna di teatro religioso “Le vie dell’anima” va in scena il Musical “La locanda di Emmaus”, presentato dal gruppo teatrale della Parrocchia dei Romiti di Forlì (ore 21, Monastero di San Giovanni Battista).

Sul Palco dei Ragazzi, nel Fossato della Rocca, alle ore 21 passano le Storie in cammino, spettacolo di narrazione di fiabe classiche con l’ausilio di strumenti musicali, oggetti, immagini.

Al cine-teatro Verdi, alle 21,40, la rassegna Buono da vedere propone il film di Ferzan Oxpetek Saturno Contro, che ha ottenuto un ottimo successo di critica e di pubblico, con Stefano Accorsi, Margherita Buy, Ambra Angiolini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al Giardino Scuole Elementari De Amicis, la rassegna di musica popolare ha in programma il concerto del duo “Le Caruse”, giovani voci che, con grinta e garbo, passione ed energia, si sono imposte negli ultimi mesi nel panorama folk della nostra regione con musiche e balli del sud, in uno spettacolo coinvolgente e trascinante (Via Cecchiazani, ore 22,30).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -