Forlimpopoli, il sale di Cervia protagonista alla festa Artusiana

Forlimpopoli, il sale di Cervia protagonista alla festa Artusiana

CERVIA - Nella patria di Pellegrino Artusi in occasione delle feste a lui dedicate, quest'anno  il sale dolce di Cervia  ha un posto di assoluto  primo piano. Sono ormai molti anni che  il Gruppo Culturale Civìltà Salinara partecipa  alle feste  portando la rappresentanza della tradizione salinara e del sale "dolce" prodotto nella salina Camillone. Quest'anno alle Feste Artusiane il sale di Cervia diventa protagonista  di cultura e sapori  proponendo un percorso del gusto  di grande interesse.

 

Uno stand posizionato  nell'area centrale di piazza Pellegrino Artusi si  trasformerà,  in tutte le serate della festa,   dal 18 al 26 giugno  in  una importante e significativa  vetrina del sale di Cervia   e dei prodotti  di qualità realizzati con lo stesso.

 

Cervia e il sale saranno  protagonisti di tutte le serate attraverso  la presenza del gruppo culturale Civiltà Salinara,  MUSA, museo del sale  e Parco della Salina

Oltre al prodotto, Cervia porterà la cultura della nostra terra e i prodotti che con il sale di Cervia sono realizzati. Si tratta di prodotti di grande qualità che espongono il marchio sale di Cervia che ne   garantisce l'utilizzo nella preparazione del prodotto.

 

Si susseguiranno quindi nello stand la ditta Adler di Cesenatico con degustazioni  di saraghina al sale di Cervia abbinata a sapori particolari quali  ad esempio l'aceto balsamico. Sarà allo stand nelle serate di sabato 18 e domenica 19 giugno. IL ristorante Al deserto con  lo chef Enrico Lubrano sarà protagonista della serata di lunedì 20 giugno con la presentazione della Mattonella dello Chef di  Sale dolce  di Cervia, mezzo originale e di qualità per la cottura dei cibi. Lo chef  illustrerà le caratteristiche della mattonella, per passare  alla presentazione di alcune ricette che utilizzano  questo gustoso e  singolare  strumento per la cottura di carne e di pesce.

 

Le serate del 21 e 22  giugno sarà il Gruppo Culturale Civiltà Salinara a rappresentare Cervia , il sale,  e le tradizioni locali  insieme  ai pescatori del circolo "la Pantofla"  che  prepareranno,  il 21 giugno,   una "rustida" di pesce azzurro  mentre il 22 giugno il Gruppo Culturale Civiltà Salinara sarà  protagonista insieme  gli chef "Pellegrino Artusi" di Cervia  che proporranno la degustazione  di ricette della tradizione della riviera romagnola come pesce azzurro, piadina, strozzapreti ecc.

Giovedì 23  giugno sarà la volta del caseificio Mambelli di Santa Maria Nuova di Bertinoro  con  degustazione di formaggi freschi preparati con il sale di Cervia quali squacquerone , stracchino, primosale e caciotta. Venerdì 24 L'Artigiano di Forlì porterà alle Feste il cioccolato al sale di Cervia  mentre sabato 25 e domenica 26 saranno Frescopiada di  Riccione e Natural Salumi di Argenta a proporre i loro prodotti.  Entrambe le ditte utilizzano il sale di Cervia per la preparazione di piada e salumi. Il connubio fra le due ditte porta alla invitante  degustazione di piadina e salumi di mora romagnola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Parco della Salina sarà presente sabato 18. domenica 19 e lunedì 20. Tornerà poi  tutte le sere da giovedì 23, a domenica 26.  Il parco proporrà   i vari  tipi di sale, dal sale grosso al sale aromatizzato  ed i vari prodotti realizzati con il sale di Cervia.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -