Forlimpopoli: missione polacca per Casa Artusi

Forlimpopoli: missione polacca per Casa Artusi

FORLIMPOPOLI - Casa Artusi sarà presente in Polonia i prossimi 8 e 9 marzo per l'importante workshop turistico "Polish Travel Mart".

L'iniziativa si terrà nel cuore della capitale Varsavia, presso il Conference Centre del Westin Hotel, e vedrà la partecipazione di circa 160 buyer del paese, un numero davvero rilevante che testimonia l'espansione del mercato del turismo polacco.

La partecipazione romagnola ha lo scopo di promuovere la commercializzazione di pacchetti turistici di questo territorio proposti da Romagna Fulltime e Ravenna Incoming. L'iniziativa è promossa dalle Camere di Commercio di Forlì-Cesena e Ravenna.  La Romagna riveste infatti una sempre crescente importanza nelle scelte delle destinazioni dei turisti polacchi, anche grazie al volo diretto Forlì-Varsavia. E Casa Artusi, il centro di cultura gastronomica italiano dedicato alla cucina di casa, nato a Forlimpopoli nel 2007, rappresenta una tappa di grande fascino per il turista in Romagna. Casa Artusi è infatti una struttura con funzioni e spazi diversi, tutti riconducibili alle differenti espressioni della cultura gastronomica: una biblioteca dedicata in particolare al cibo e alla cucina, un ristorante che propone piatti della tradizione artusiana, una scuola di cucina sia pratica che dimostrativa, un museo che contiene libri ed oggetti appartenuti a Pellegrino Artusi, sale per eventi organizzati in relazione alla cultura del cibo.

Casa Artusi gestirà uno spazio nella sede del workshop, nel quale si terranno degustazioni guidate dei migliori prodotti romagnoli e dimostrazioni della preparazione delle più classiche ed irripetibili specialità della zona, la sfoglia e la piadina. Le dimostrazioni saranno a cura dell'Associazione delle Mariette, costituita proprio con lo scopo di valorizzare la cucina di casa e le tradizioni gastronomiche popolari attraverso la ricerca, la comunicazione e la formazione, e con una speciale attenzione riservata alla cucina della tradizione emiliano-romagnola. Nello spazio saranno inoltre esposti oggetti di artigianato, scelte fra le  più note produzioni, in stile italiano, delle zone di Forlì, Cesena e Ravenna.

Uno spazio che offrirà quindi un "assaggio" dell'esperienza che il turista può vivere in Romagna, come promozione del territorio, destinazione turistica di grande pregio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -