Forlimpopoli, studenti in visita a Casa Artusi

Forlimpopoli, studenti in visita a Casa Artusi

FORLIMPOPOLI - 31 studenti del Master in storia e cultura dell'alimentazione dell'Università di Bologna hanno visitato Casa Artusi domenica 16 gennaio, nell'ambito del progetto formativo di questo prestigioso corso post laurea. Guidati dal Professor Massimo Montanari, fra i massimi esperti di storia dell'alimentazione del nostro paese, e dal Professor Jean-Pierre Williot dell'Università di Tours, gli studenti hanno potuto ammirare la Raccolta di Gastronomia Italiana, nella quale a lungo i docenti hanno illustrato l'importanza dell'opera dell'Artusi , quest'anno sottolineata dalla coincidenza del Centenario della morte e del 150mo anniversario della nascita del nostro paese.

 

Nella Scuola di Cucina hanno avuto luogo la dimostrazione pratica e la degustazione della piadina romagnola, grazie al contributo fondamentale dell'Associazione delle Mariette e con la contestualizzazione storica di Franco Mambelli, componente del Comitato Scientifico di Casa Artusi. Federica Mambelli, presente per l'omonimo caseificio di Bertinoro, ha invece illustrato le proprietà di due straordinari prodotti del nostro territorio, lo squacquerone e la ricotta di latte intero.

 

Per finire, la degustazione dei Ravioli all'uso di Romagna, preparati secondo la ricetta originale n. 98 dell'Artusi, con il commento storico e critico dello stesso Professor Montanari. Il tour romagnolo del gruppo è proseguito a Dozza, presso l'Enoteca Regionale Emilia Romagna, sotto l'attenta guida del responsabile della Mostra Permanente Maurizio Manzoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -