Forlimpopoli, ultimi due giorni alla Festa Artusiana

Forlimpopoli, ultimi due giorni alla Festa Artusiana

FORLIMPOPOLI - Cala il sipario sulla Festa Artusiana a Forlimpopoli, domenica 26 giugno, con un tripudio di proposte e offerte tutte nel segno della buona tavola. Si parte alle 17,30 nella scuola di Cucina di Casa Artusi con la presentazione della "Mattonella dello Chef di Sale dolce di Cervia", a cura del Parco della Salina di Cervia. Alle 20, piazza Artusi si colorerà di profumi e degustazioni: il binomio degli agriturismi della Romagna (Azienda Pian D'Angelo di Bagno di Romagna) e della Toscana (Podere Bernardello), che ha fatto da filo conduttore di tutta la rassegna artusiana; nei sapori di Udine, spazio ai Cjarsòns, tortelli dolci e salati della tradizione carnica; i sapori d'Europa col rinnovato gemellaggio con la cittadina di Villeneuve Loubet; con Slow Food, il cibo di strada dell'Osteria del Fischio di Santa Sofia. Alle 21,00 nella Piazzetta Berta e Rita, Paola Negri parlerà dell'Alimentazione nella prima infanzia, momento di riflessione sul rapporto col cibo delle giovanissime generazioni.

 

Per la rassegna Sedicicorto Film Festival al cinema Verdi, saranno proiettati "Cinema e pane" di Antonio Padovani, "La Currybonaria" di Ezio Maisto, "Dulcis in fundo" di Davide Abate, per chiudere con "Immaturi".

 

Chiusura in grande stile per ArtusiJazz alle 21,30 con Roberto Gatto quintet "Remembering", e con gli Jung Senato alle 22 in piazza Trieste per Different Sunset.

Il programma dettagliato della Festa Artusiana: www.festartusiana.it e www.casartusi.it

 

Per info: 0543 749234/5, 0543 743138 info@festartusiana.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -