Forlimpopoli, un viaggio nella zona artigianale in compagnia del sindaco Zoffoli

Forlimpopoli, un viaggio nella zona artigianale in compagnia del sindaco Zoffoli

FORLIMPOPOLI - Forlimpopoli vanta un sistema imprenditoriale attivo e vivace, favorito anche dalla collocazione lungo l'asse della via Emilia, che rende agevole i collegamenti e la movimentazione delle merci. Proprio il tessuto produttivo locale è stato protagonista dell'incontro "Essere in Impresa", promosso da Confartigianato, che ha accompagnato il sindaco Paolo Zoffoli a visitare, assieme al presidente del comitato zonale Luca Morigi e al funzionario Gianluigi Bandini, tre imprese, Nova System Snc, Arte Color e Brighi Service Snc.


Una delle principali tematiche sottoposte all'attenzione del primo cittadino riguarda i tempi di realizzazione della nuova area artigianale di via Melatello, per la quale c'è stata l'assicurazione da parte di Zoffoli del massimo impegno dell'amministrazione per ridurre la burocrazia e per sveltire le opere infrastrutturali del nuovo insediamento.


Sempre sul tema di aree produttive Giovanni Sansovini, uno dei soci fondatori di Nova System Snc, ha evidenziato la difficoltà di ampliamento del proprio stabilimento malgrado l'acquisto di un terreno attiguo alla sede, impedimento legato alla promiscuità dell'area dove, oltre alle imprese, sono presenti anche insediamenti abitativi. Il sindaco Zoffoli ha prontamente ribattuto indicando i vecchi strumenti urbanistici quali  principali responsabili del problema, affermando che l'adozione dei nuovi regolamenti porterà alla soluzione della vicenda, facendosi egli stesso promotore di un incontro coi tecnici comunali per porre positivamente fine alla questione


La seconda impresa visitata è stata la Arte Color di Gjuzi Betim, azienda all'avanguardia nell'utilizzo di tecnologie volte a migliorare l'efficienza nel trattamento dei metalli.
Alla Brighi Service snc, realtà leader nella costruzione di macchine da cucire, l'amministratore Gabriele Brighi, assieme al padre Antonio fondatore dell'azienda, ha illustrato la produzione, gli obiettivi di sviluppo, i mercati di riferimento, le opportunità e le problematiche della settore.

 

Fondamentale per le imprese operanti nella zona artigianale la qualità della raccolta differenziata, per evitare che continui ad accadere che di fronte ai capannoni rimangano sacchetti di scarti anche per diverse giornate, andando a ledere il decoro dell'area. Il sindaco Zoffoli si è assunto l'impegno di far verificare, attraverso un sopralluogo, le tipologie dei rifiuti raccolti e la capienza dei contenitori in dotazione alle aziende. Il sindaco ha poi  espresso la propria soddisfazione per l'iniziativa, che gli ha permesso di trascorrere qualche ora assieme agli imprenditori, condividendone la passione e l'orgoglio e ha ribadito la piena disponibilità dell'amministrazione ad ascoltare qualsiasi necessità o problematica dovesse presentarsi.


La giornata si è poi conclusa con un brindisi di buon augurio per il futuro dell'imprenditoria locale.  

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -