Forlimpopoli: volley B2, impegno proibitivo per la Naviop

Forlimpopoli: volley B2, impegno proibitivo per la Naviop

FORLIMPOPOLI - Continuano regolarmente gli allenamenti la per Naviop Forlimpopoli, con tranquillità e serenità grazie al buon posto in classifica attuale, ma con impegno ed intensità in quanto sabato prossimo incontrerà l'Universal Carpi, squadra che sta dominando il campionato e che non ha subito nemmeno una sconfitta fino ad ora


La Naviop sabato prossimo dovrà rinunciare al martello Bendi, a seguito della distorsione alla caviglia subita sabato scorso durante la partita, e al capitano Gigi Leoni, il quale ha ricominciato a seguire gli allenamenti ma ancora non è pronto per rientrare in campo.

L'Universal Carpi è una squadra costruita per salire, composta da tanti giocatori di categoria superiore, per il momento ancora imbattuta ed intenzionata a rimanerlo.


Questa è la rosa: il palleggiatore Bellini, al primo anno in serie B dopo una quindicina in A (anno scorso a Forlì in A1), giocatore molto esperto e forte anche a muro; l'opposto Bellini che lo scorso anno ha vinto il campionato di B1 col Vidiana, giocatore molto potente; il centrale Guerrini, 203 cm di altezza difficile da passare; altro centrale De Santi anch'esso giocatore di categoria superiore che quest'anno sta facendo molto bene; il martello Vecchi, esplosivo e completo in ogni fondamentale; il martello Grilli, unico giocatore rimasto dalla scorsa stagione, bandiera della squadra, molto forte sia in prima che seconda linea; altro martello Gandolfi, specialista dalla seconda linea e infine il libero Donadio che per anni è stato il secondo libero a Modena in A1.

 

Una corazzata senza precedenti, e una bella sfida per i ragazzi Naviop che dovranno giocare con umiltà e determinazione per riuscire a strappare qualche punto importante anche in questa occasione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -