Forlimpopoli: welfare e conciliazione in un convegno della Provincia

Forlimpopoli: welfare e conciliazione in un convegno della Provincia

FORLIMPOPOLI - Welfare e conciliazione: ovvero come riuscire a organizzare tempi di vita e tempi di lavoro con strumenti come part-time, job sharing, telelavoro e innovazione in termini di gestione delle risorse professionali. Un tema che coinvolge soprattutto il mondo femminile, ma non solo, come emerge dal programma dell'omonimo convegno che si terrà giovedì 17 dicembre a Casa Artusi di Forlimpopoli. L'evento avviene a conclusione dei progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo che nel 2009 hanno coinvolto come partner della Provincia di Forlì-Cesena quattro enti di formazione del mondo dell'artigianato, della cooperazione e della piccola e media impresa come Cesvip, Irecoop, Ecipar e Centro Servizi PMI.

 

Tante le esperienze che verranno prese in esame nel corso della giornata, da quelle europee più avanzate a quelle realizzate nel territorio da imprese che hanno creduto nella necessità di migliorare la qualità della vita delle proprie dipendenti, grazie anche ai fondi europei messi a disposizione dall'ente provinciale.

 

La registrazione dei partecipanti avrà inizio alle 9,30. L'apertura dei lavori, alle 10, sarà affidata al Sindaco di Forlimpopoli, Paolo Zoffoli e all'assessore alle Pari Opportunità della Provincia, Bruna Baravelli. Nel corso della mattinata si affronteranno le opportunità di finanziamento regionale e comunitario a supporto dell'imprenditoria femminile e gli aspetti di cultura organizzativa connessi al tema della conciliazione, grazie alle relazioni degli esperti Sonia Di Silvestre e Alfredo Montanari. Le conclusioni saranno dell'assessore al Lavoro e alla Formazione della Provincia, Denis Merloni.

 

Nel pomeriggio le testimonianze, con l'esperienza di Confcooperative Piemonte, portata da Alessandra Brogliatto, e del network per le mamme lavoratrici "WMItaly", presieduto da Maria Cimarelli. Il direttore di Legacoop Forlì-Cesena, Monica Fantini, parlerà di conciliazione e salute, soffermandosi sul progetto Cooprevenzione che ha coinvolto più di mille lavoratori in azioni di formazione realizzate in collaborazione con Istituto dei Tumori di Meldola e LILT Forlì-Cesena. La giornata sarà coordinata da Rossella Lama, a cui toccherà tirare le fila di un dibattito a cui prenderanno parte con le loro testimonianze anche aziende locali come Formula ServiziDomuscoop ed Effegibi srl.

 

La partecipazione al convegno è libera e gratuita. Per informazioni: 0543 785421 (Cesvip); 0543 473637 (Ecipar); 0543 370671 (Irecoop); Centro Servizi PMI (0547 632358).

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -