Forte terremoto tra Veneto, Emilia e Lombardia: treni bloccati

Forte terremoto tra Veneto, Emilia e Lombardia: treni bloccati

Forte terremoto tra Veneto, Emilia e Lombardia: treni bloccati

Forte scossa di terremoto domenica sera tra Emilia e Veneto. Il terremoto, di magnitudo 4.6 sulla scala Richter, è stato localizzato a quindici chilometri di profondità nella zona di Rovigo, ma è stata avvertita nettamente in buona parte del nord Italia. Numerose le chiamate al 115. Ma al momento non risultano danni. Dopo la scossa e' stata sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea tra Bologna e Verona per verifiche sugli impianti di circolazione.

 

Si segnalano treni cancellati e ritardi da 40 minuti a oltre un'ora allo snodo ferroviario di Verona. Numerose le persone che sono scese in strada per la paura, persino a Milano. In Lombardia la scossa è stata avvertita anche nelle province di Cremona, Lodi e Bergamo, nella Bassa Bergamasca e in alcune località della Valle Seriana. In Emilia il terremoto è stato percepito in particolare nel Ferrarese, nel Modenese, in alcune zone della Bassa Bolognese e ai piani alti del capoluogo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -