Forze armate, il 66° di Forlì ed il 7° di Rimini ad “Italian Call” 2011

Forze armate, il 66° di Forlì ed il 7° di Rimini ad “Italian Call” 2011

Forze armate, il 66° di Forlì ed il 7° di Rimini ad “Italian Call” 2011

FORLI' - I reparti della brigata aeromobile Friuli, ed in particolare quelli del 66° Aeromobile di Forlì e del 7° Vega di Rimini, partecipano all' esercitazione multinazionale ed interforze Italian Call 11 nel poligono di Monte Romano in provincia di Viterbo. Il comando dell' esercitazione è affidato al Generale di Brigata Luigi Francavilla ( comandante della Brigata AVES ) con la sovrintendenza del Generale di Corpo D'armata Enzo Stefanini ( Comandante AVES ).

 

L'esercitazione, che prevede l'impiego aeromobile dei reparti, unico nella sua tipicità in ambito Forza Armata, viene seguito dai rappresentanti di Austria, Belgio, Germania, Repubblica Ceca, Slovenia, Grecia e Lituania con lo scopo di assicurare la capacità di comando e controllo, appunto in un contesto multinazionale, delle forze a disposizione provenienti da differenti unità operative come ad esempio Marina e Fanteria.

 

Queste forze hanno disposizione elicotteri diversi, e con disparità di prestazioni, che devono adattarsi a campi d' impiego, non ottimali per tutti i mezzi, come i deserti e le elevate quote operative dell' Afghanistan. L' esercitazione nel poligono di Monte Romano e sul vicino monte Terminillo, impegna appunto gli elicotteri e gli addetti, nelle condizioni operative simili a quelle delle missioni all' estero.

 

Il coordinamento di base è dato dall' Aviation Battalion che è l' unità che sovrintende tutte le operazioni tenendo in conto delle condizioni, delle capacità e caratteristiche dei mezzi impiegati, delle entità delle forze, delle limitazioni che ogni stato impone e degli obbiettivi.

 

Lo scopo è quello di promuovere le capacità d'impiego del personale aeromobile, in un contesto di integrazione fra elicotteri e truppe interforze in operazioni aeromobili, in operazioni d'impiego di forze in emergenza (Quick reaction Force - QRF) e nello sgombero sanitario (Medical Evacuation - MEDEVAC).


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lucio Orioli

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -