Frana ad Ischia, muore una 15enne. Auto in mare

Frana ad Ischia, muore una 15enne. Auto in mare

Frana ad Ischia, muore una 15enne. Auto in mare

ISCHIA - Un fiume di fango e detriti che si riserva in mare. Il dolore e la rabbia dei cittadini. Ancora un disastro ambientale in Italia. Questa volta a farne le spese è Ischia, dove dove una grossa frana si è staccata da un costone di montagna, nei pressi del porto di Casamicciola. Purtroppo c'è anche una vittima: è Anna De Felice, una giovane di 15 anni. Altre 20 persone sono rimaste ferite, mentre una donna è dispersa. Il sindaco parla di situazione drammatica.

 

Il fango ha travolto numerose auto all'interno delle quali c'erano anche bambini che venivano accompagnati a scuola. Ma il sindaco ha ricordato che ci sono anche grossi disagi a causa delle violente precipitazioni che hanno causato smottamenti in più punti dell'isola campana. Diverse squadre dei Vigili del Fuoco sono intervenute anche da Napoli per evacuare l'area. La frana killer è avvenuta a Tresca, ed ha interessanto il Monte Epomeo, colpito da una serie di incendi la scorsa estate.

 

Tra i feriti c'è una bambina che è stata estratta dal fango è stata trasportata da una motovedetta della Capitaneria di Porto in un ospedale di Napoli. Casamicciola, infatti, è accessibile soltanto via mare, dato che le strade sono inagibili a causa della pioggia. Rabbia e tristezza sono state espresse dal capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso. "Fino a quando non si fa questo grande progetto di manutenzione del territorio e di messa in sicurezza di tutto il nostro ambiente continueremo a dover subire questo genere di situazioni".

 

Bertolaso ha evidenziato quanto sia "fondamentale la prevenzione". "Fino a quando non faremo prevenzione seria in campo antisismico e del rischio idrogeologico dovremo continuare a confrontarci con questo genere di tragedie", ha sottolineato. Bertolaso ha anche ricordato come "la Protezione civile può garantire un intervento immediato, ma ci vuole progettazione, visione di lungo respiro in modo da cominciare a fare una serie di opere di prevenzione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -