Fusignano: riparte la rassegna Teatro Scuola

Fusignano: riparte la rassegna Teatro Scuola

FUSIGNANO - Riparte anche quest'anno la rassegna di Teatro Scuola per gli studenti del Comune di Fusignano, organizzata da Accademia Perduta/Romagna Teatri. I tre spettacoli in cartellone che andranno in scena tra gennaio e marzo 2009, verranno rappresentati al Teatro Goldoni di Bagnacavallo.

 

Il primo spettacolo sarà Giungla. In scena Roberto Anglisani, il quale riesce a creare un racconto emozionante dove le immagini si snodano come in un film d'avventura. Ispirato al Libro della Giungla di Kipling, questo spettacolo propone una giungla che è la grande stazione centrale, con i suoi anfratti, i sottopassaggi bui e umidi, dentro cui si muove una umanità con regole di convivenza diverse, dove la legge del più forte è un principio assoluto (29 gennaio alle ore 9.30).

 

Il secondo appuntamento sarà giovedì 19 febbario alle ore 9.30 con la la pièce presentata da Drammatico VegetaleMignolina e lo spirito del fiore. Mignolina è un essere umano come tutti gli altri, ma non più grande di un mignolo e così decide di partire per un mondo dove grandi e piccoli, belli e brutti convivono felicemente. liberamente ispirata al racconto di H.C. Andersen,

 

La leggenda dell'acqua, l'ultima delle favole in programma, è proposta dalla compagnia Gli Alcuni e racconta della nuova avventura di Idea.. Con gli inseparabili Calzino e Blu Blu, Idea si trova a vivere un'antica leggenda sull'insostituibile valore di questo elemento. Le canzoni e la musica negli spettacoli sono ormai una costante che i bambini attendono con gioia (18 marzo alle ore 9.30).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info: 0545/64330 e www.accademiaperduta.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -