G8, blitz alla Diaz. Chiesti due anni per De Gennaro

G8, blitz alla Diaz. Chiesti due anni per De Gennaro

GENOVA - Per le violenze alla scuola Diaz nei giorni del G8 di Genova nel 2001 il procuratore generale Pio Machiavello ha chiesto due anni di reclusione per Gianni De Gennaro ed un anno e quattro mesi per Spartaco Mortola, ex dirigente Digos. De Gennaro era capo della polizia ai tempi del G8 ed è ora capo del Dipartimento Informazioni per la Sicurezza è accusato di induzione alla falsa testimonianza nell'ambito dei fatti alla Diaz. Identica accusa per Mortola.

 

I due imputati erano stati assolti in primo grado. La prossima udienza è prevista per il 9 giugno, mentre la sentenza il 17 giugno. Nel processo in secondo grado del mese scorso sono stati condannati per falso ideologico e lesioni grave venticinque esponenti della polizia per complessivi 85 anni totali. Prescritti invece i reati di calunnia, arresto illegale e lesioni lievi a loro carico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -