G8 Genova, il governo respinge le dimissioni di De Gennaro. ''Piena fiducia''

G8 Genova, il governo respinge le dimissioni di De Gennaro. ''Piena fiducia''

G8 Genova, il governo respinge le dimissioni di De Gennaro. ''Piena fiducia''

ROMA - Il Consiglio dei ministri conferma "la piena e completa fiducia" a Gianni De Gennaro, l'ex capo della Polizia condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione dalla corte d'appello di Genova per istigazione alla falsa testimonianza, che aveva "messo a disposizione il proprio incarico". Il Consiglio "manifestando vivo apprezzamento e plauso per il lavoro finora svolto, ha invitato il Prefetto De Gennaro a proseguire con lo stesso spirito e con lo stesso impegno".

 

Secondo il tribunale De Gennaro convinse il vecchio questore del capoluogo ligure, Francesco Colucci, ad "aggiustare" la sua testimonianza durante il processo per il blitz nella scuola Diaz.La sentenza di giovedì ha ribaltato quella di assoluzione in primo grado sia a carico di De Gennaro che di Spartaco Mortola, ex capo della Digos di Genova e attuale vice questore vicario di Torino. Per quest'ultimo un anno e due mesi.

 

Sia a De Gennaro che a Mortola sono stati concessi i benefici di legge. I due imputati dovranno inoltre risarcire le tre parti civili costituite nel processo. Il procuratore generale Pio Macchiavello aveva chiesto due anni per De Gennaro ed un anno e quattro mesi per Mortola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -