G8 Genova, Italia assolta per la morte di Carlo Giuliani

G8 Genova, Italia assolta per la morte di Carlo Giuliani

G8 Genova, Italia assolta per la morte di Carlo Giuliani

STRASBURGO - L'Italia è stata assolta con sentenza definitiva dalla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo dalle accuse di aver responsabilità nella morte di Carlo Giuliani nel luglio del 2001 durante il G8 in corso a Genova. Con 13 voti a favore e 4 contrari i giudici della Grande Camera hanno stabilito la piena assoluzione di Mario Placanica, il carabiniere che sparò al giovane in piazza Alimonda, confermando così la sentenza di primo grado emessa il 25 agosto 2009.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con 10 voti a favore e 7 contrari la Grande Camera ha assolto l'Italia dall'accusa di non aver condotto un'inchiesta sufficientemente approfondita sulla morte del giovane. La stessa maggioranza si è pronunciata anche per l'assoluzione dell'Italia dall'accusa di non aver organizzato e pianificato in modo adeguato le operazioni di polizia durante il summit del G8 a Genova.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -