Galeata, incontro tra poesia, musica e osservazioni astronomiche

Galeata, incontro tra poesia, musica e osservazioni astronomiche

GALEATA - Il 28 giugno 2010, presso il museo civico "Mons. Domenico Mambrini" di Pianetto, si svolgerà il primo degli incontri della rassegna dal titolo "..e uscimmo a riveder le stelle" (poesia, musica, osservazioni astronomiche e degustazioni).

 

Lunedì 28 giugno, alle ore 21.00, presso il chiostro del museo civico Mambrini di Pianetto, il professor Andrea Brigliadori leggerà e commenterà Vincenzo Cardarelli, accompagnato dal violino del musicista Tudorel Iftode.

Vincenzo Cardarelli fu un brillante conversatore ed un letterato polemico e severo, avendo vissuto una vita vagabonda, solitaria e di austera e scontrosa dignità. Suoi maestri furono Baudelaire, Nietzsche, Leopardi, Pascal, che lo hanno portato ad esprimere le proprie passioni con un senso razionale, senza troppe esaltazioni spirituali. La sua è una poesia legata a ricordi passati di qualunque tipo espressi con un uso di un linguaggio discorsivo e nello stesso tempo impetuoso e profondo.

 

La rassegna culturale proseguirà il 5 luglio e il 12 luglio, sempre presso il museo civico Mambrini:

il 5 luglio si svolgerà una serata dedicata all'archeologia e all'osservazione della volta celeste dal titolo emblematico "Il cielo di Mevaniola", mentre il 12 luglio Gianfranco Bendi porrà l'attenzione sull'Inferno di Dante tradotto in dialetto romagnolo.

 

Al concludersi di ogni serata varranno offerti a tutti i partecipanti assaggi di stuzzicanti piatti studiati appositamente per la rassegna.

 

Info: 0543-985428-29

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -