GAMBETTOLA - Morto idraulico caduto mentre assisteva alla costruzione del suo capannone

GAMBETTOLA - Morto idraulico caduto mentre assisteva alla costruzione del suo capannone

GAMBETTOLA – Non c'è l'ha fatta Enzo Pompilli, il gambettolose di 62 anni rimasto gravemente ferito dopo esser scivolato venerdì mattina da una scala mentre stava assistendo ai lavori di costruzione del suo un fabbricato artigianale in via Europa a Gambettola. L'idraulico, per effetto delle gravi lesioni al capo, è deceduto domenica pomeriggio all'ospedale Maurizio Bufalini dove si trovava in Rianimazione. I familiari hanno acconsentito alla donazione degli organi.

L'uomo, da una prima ricostruzione effettuata dai locali Carabinieri, si trovava ad un piano della struttura ad un'altezza di circa 9 metri da terra quando sarebbe caduto accidentalmente, anche se, al momento, non è del tutto chiara la dinamica dell'incidente. La struttura è stata posta sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Vigili del Fuoco hanno adoperato un'autoscala per recuperare il ferito, mettendolo in sicurezza in una speciale barella. Quindi è stato trasportato all'ospedale ''Maurizio Bufalini'' di Cesena dove è morto domenica pomeriggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -