Gambettola, ultimati i lavori in via Kennedy e di messa in sicurezza di via Pascoli

Gambettola, ultimati i lavori in via Kennedy e di messa in sicurezza di via Pascoli

GAMBETTOLA - Un nuovo tassello si aggiunge agli interventi per migliorare la sicurezza stradale a Gambettola. In questi giorni sono terminati i lavori per il prolungamento della pista ciclabile in via Kennedy e per la messa in sicurezza di via Pascoli. L'intervento è stato realizzato dall'Amministrazione Provinciale, con un contributo dell'Amministrazione Comunale per il tratto di nostra competenza (quello compreso fra via Viole e via Pascoli).

 

In via Kennedy è stata costruita una nuova pista ciclabile lunga circa 450 mt e larga 2,5 mt, separata con un doppio cordolo dalla carreggiata stradale. Si completa così un altro anello, che collega la ciclabile di via Kennedy con il tratto già esistente in via Roma e mette in totale sicurezza il percorso fino alla scuola media.

 

Oltre al percorso ciclopedonale, è stato bonificato e completamente rifatto il manto stradale fra la rotatoria XXV aprile e via Viole.

 

Inoltre, è stata migliorata la sicurezza di via Pascoli, per un tratto di circa 500 metri. E' stato rialzato l'incrocio fra via Pascoli e via Kennedy ed è stata ampliata la pista ciclabile in prossimità dell'incrocio stesso; per ridurre la velocità sono stati rialzati gli incroci con via Versari e via IV Novembre; sono stati realizzati passaggi pedonali in corrispondenza degli incroci rialzati, segnalandoli con apposita segnaletica luminosa e, soprattutto, si è potenziata la segnaletica che delimita la pista ciclabile, con la posa di una scia luminosa che sfrutta una tecnologia innovativa a bassissimo consumo e di grande efficacia nelle ore notturne.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Auspichiamo che agli interventi realizzati si associ la collaborazione di tutti gli utenti della strada - commenta l'assessore ai lavori pubblici, Roberto Sanulli -, attraverso l'assunzione di atteggiamenti virtuosi nel rispetto delle norme e dei limiti indicati, solo così si possono creare le condizioni minimali per garantire ai residenti la fruibilità, in sicurezza, della strada".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -