GAMBETTOLA - Vigilantes sventa furto di ''oro rosso'' ai danni di un'azienda

GAMBETTOLA - Vigilantes sventa furto di ''oro rosso'' ai danni di un'azienda

GAMBETTOLA – Stavano approfittando del buio per compiere un furto di ''oro rosso'' ai danni dell'azienda ''Zoffoli Metalli'' di via Buozzi a Gambettola, ma il colpo è stato sventato da un vigilantes de ''Il Rubicone''. I ladri, dopo un lungo inseguimento, si sono gettati dal furgone, utilizzato per caricare la refurtiva, facendo perdere le proprie tracce. Il bottino, consistente in 15 quintali di rame e ottone, ammontava a circa 12mila euro. Indagano i Carabinieri.

I ladri avevano pianificato il colpo alla ''Zoffoli Metalli'' nei minimi dettagli, ma per loro sfortuna un vigilantes di pattuglia si è accorto della presenza di un Opel Astra parcheggiata in modo da ostruire la carreggiata di via Buozzi. All'interno dell'automobile vi era un individuo che improvvisamente ha cominciato a compiere della manovre sospette. Poco distante vi erano altri elementi che agivano da palo.

Il vigilantes è stato raggiunto da componente della banda, di nazionalità straniera, che l'ha minacciato di allontanarsi con una sbarra di ferro. I ladri, in un battibaleno, hanno tentato la fuga a bordo di quattro distinte automobili in direzione della via Emilia e a bordo di un furgone, all'interno del quale era stata caricata la refurtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli occupanti di quest'ultimo veicolo, sentendo la pressione dell'inseguimento, hanno deciso di abbandonare il mezzo in corsa, scappando per le campagne circostanti. Il furgone si è schiantato contro un muretto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Gambettola che indagano sul caso. Il materiale, per un valore complessivo di 12mila euro, è stato consegnato ai legittimi proprietari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -