Gatteo, in partenza la settimana della Micizia

Gatteo, in partenza la settimana della Micizia

Gatteo, in partenza la settimana della Micizia

GATTEO A MARE (FC) - Dove se non a Gatteo, paese nel cui stemma comunale campeggia un bel gattone, poteva tenersi la Settimana della Micizia? Giochi, racconti, musica, concorsi e mostre gatteschi, sculture di sabbia eseguite da grandi e piccini per celebrare anche in vacanza l'amore per questo animale. La Festa della Micizia (anzi la Settimana della Micizia) si svolge ogni anno nella terza settimana di luglio. Ricco e vario anche il programma dell'edizione 2011.

 

Partirà domenica 17 luglio per concludersi sabato 23 a Gatteo a Mare. La manifestazione si aprirà domenica 17 luglio presso il Palazzo del Turismo in Piazza della Libertà a Gatteo a Mare. In programma alle ore 21.00 l'inaugurazione della mostra delle opere partecipanti all'edizione 2011 dei concorsi fotografico e di pittura "Il Gatto". In piazza saranno esposte tutte le foto, che hanno partecipato al concorso fotografico, suddivise nelle tre sezioni: Gatti con i loro amici, Gatti di casa, Gatti liberi. Contestualmente al I piano del Palazzo del Turismo verrà esposta l'opera ‘Impercettibile' di Giorgia Antonello, vincitrice del IX Concorso di Pittura "Il Gatto": un'apposita giuria, presieduta da Tinin Mantegazza, pittore, illustratore e direttore artistico della manifestazione, e costituita dagli artisti Claudio Cavalli e Claudio Ballestracci, ha selezionato i vincitori dell'edizione 2011.

 

L'opera andrà ad arricchire la collezione d'arte realizzata grazie al contributo dei tanti artisti italiani (Rò Marcenaro, Tinin Mantegazza, Pinin Carpi, Mario Rossello, Osvaldo Cavandoli, Emanuele Luzzati, Gino Paoli tra gli altri) che hanno donato al Comune di Gatteo una loro opera raffigurante un gatto. In Piazza della Libertà sventoleranno inoltre, per tutta la settimana, gli stendardi dipinti dagli allievi di scenografia della milanese Accademia di Brera. Alle ore 21.30, sempre in Piazza della Libertà, il divertimento è assicurato con "Crepi l'avarizia", lo spettacolo di burattini in baracca di e con Sandra Pagliarani.

 

Lunedì 18 luglio alle ore 10.00 tradizionale appuntamento sulla spiaggia di Gatteo a Mare per il concorso di sculture di sabbia, soggette al vaglio di un'apposita giuria. Alle ore 21.30 sarà il Gatteo Mare Village ad allietare la serata in Piazza della Libertà, con il ritmo travolgente della musica brasiliana dei Carioca Dance Ballet. Martedì 19 luglio alle ore 10.00, tutti sulla spiaggia per la gara più attesa: il campionato internazionale di corsa "a gattoni" che vedrà gareggiare, a quattro zampe, bimbi ed adulti nelle differenti categorie. Dalle ore 21.15, premiazioni e festeggiamenti in Piazza della Libertà per tutti i vincitori dei concorsi di pittura, fotografia e sculture di sabbia, seguiti dal divertente e insolito spettacolo di burattini intitolato "Cappuccetto Russa", dove la fiaba classica viene rivisitata e diventa lo spunto per raccontare storie di incontri inattesi e amicizie inaspettate.

Mercoledì 20 luglio a partire dalle ore 21.30 in Piazza della Libertà Bimbobell Show, ancora una serata specificatamente rivolta ai più piccini promossa dal Gatteo Mare Village.

 

Giovedì 21 luglio continua il divertimento dedicato ai più piccoli grazie agli animatori del Gatteo Mare Village. Alle ore 21.00 ai Giardini Don Guanella, infatti, ci si potrà divertire con la Baby Dance. Poi alle ore 22.00 si partirà tutti, in fila per 3 col resto di due, come i gatti della famosa canzone, per una sfilata lungo le vie del paese per raggiungere piazza della Libertà, dove il divertimento continuerà; qui infatti ci si potrà trasformare in simpatici gattoni, grazie al truccabimbi e si continuerà a ballare e divertirsi con gli animatori del Gatteo Mare Village. In più una pausa golosa per leccarsi i baffi con pane e nutella.

 

Venerdì 23 luglio alle ore 21.30 due appuntamenti assolutamente da non perdere: sul viale delle Nazioni i divertenti e colorati carri allegorici del carnevale di Gambettola e in Piazza della Libertà, "Fanfurla", spettacolo in due atti di burattini "a guanto tradizionale", che narra la storia di un anziano signore vittima del raggiro del perfido nipote e di un terribile oste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La diciassettesima edizione della Settimana della Micizia si concluderà sabato 23 luglio alle ore 21.30 in Piazza della Libertà con la musica dell'Orchestra Romagna Nostra, che coinvolgerà il pubblico con un repertorio di musica romagnola rivisitata in chiave jazz, folk e blues. L'intero spettacolo risulta come un grande, unico e continuo viaggio musicale attraverso i suoni e i colori della Romagna di oggi. Tutte le sere dalle ore 19.00 alle ore 23.00 in Piazza della Libertà presso l'Ufficio Informazioni Turistiche saranno aperte al pubblico la mostra fotografica ‘Il Gatto' e la mostra d'arte ‘Gatti dipinti per un museo del Gatto'. Gli appuntamenti sono tutti ad ingresso libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -