Gatteo Mare: tentò di violentare 12enne nel sonno, 21enne a processo

Gatteo Mare: tentò di violentare 12enne nel sonno, 21enne a processo

Gatteo Mare: tentò di violentare 12enne nel sonno, 21enne a processo

GATTEO MARE - Aveva tentato di violentare nel sonno una dodicenne, vicina di stanza nell'albergo di Gatteo Mare in cui alloggiava. Si è aperto mercoledì mattina, davanti al tribunale collegiale di Forlì (composto da Orazio Pescatore, Rita Chierici e Mirco Margiocco) il processo al 21enne palermitano di origine brasiliana Juan Carlos Di Paola. L'imputato, detenuto in carcere all'Ucciardone, non era presente in aula così come la giovane vittima ed i suoi familiari.

 

Secondo quanto ricostruito dall'accusa, il 21enne, in Romagna come lavoratore stagionale, era intenzionato a dare sfogo alle sue attenzioni morbose verso quella bambina di 12 anni, appena arrivata in albergo assieme alla famiglia mantovana. Così ha atteso che calasse la notte per introdursi nella stanza della bambina e poterla toccare. La piccola si è accorta di quanto stava accadendo ed ha lanciato grida di allarme.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Paola tentò la fuga, ma venne subito arrestato dagli agenti del posto di polizia di Cesenatico che lo trovarono accampato sotto un ponte lungo il Rubicone. Nei giorni precedenti il giovane si era reso protagonista di un incidente stradale, causato per guida in stato d'ebbrezza, e di un litigio. Di Paola era stato scarcerato a settembre dal Riesame, ma è successivamente tornato in prigione per rapina aggravata e tentato omicidio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -