Gatteo: sfruttamento della prostituzione, preso un albanese

Gatteo: sfruttamento della prostituzione, preso un albanese

Gatteo: sfruttamento della prostituzione, preso un albanese

GATTEO - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena hanno arrestato con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione un albanese di 34 anni. Secondo gli inquirenti era a capo di un giro di "lucciole" in diverse zone della provincia di Cosenza. Entrato in conflitto con organizzazione romena, anch'essa specializzata ne reclutamento di giovani da prostituire in quella zona, il 34enne ha deciso di spostarsi in Romagna.

 

Qui ha continuato ad occuparsi del mercato del sesso in strada, ma la sua attività è stata preso troncata dalla Polizia. Martedì pomeriggio il blitz nel residence di Gatteo dove il 34enne si era stabilizzato, al quale oltre agli uomini del Commissariato di Cesena hanno preso parte i colleghi della Squadra Mobile di Forlì. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -