Gela, tenta di uccidersi gettandosi in mare. Annegati i due figli

Gela, tenta di uccidersi gettandosi in mare. Annegati i due figli

Gela, tenta di uccidersi gettandosi in mare. Annegati i due figli

GELA - Voleva uccidersi trascinando a se in mare i due figli di 2 e 9 anni. Lei è riuscita a salversi, mentre i piccoli sono morti annegati. La sciagura si è consumata a Gela. La donna, una giovane trentenne, da poco separata, si trova ricoverata in ospedale. Ad avvertire i carabinieri della tragedia sarebbe stata lei stessa. Sul posto sono subito arrivate le forze dell'ordine. Il cadavere del bimbo di 9 anni è stato recuperato dai carabinieri. Manca quello del piccolo.

 

Il mare agitato sta rendendo difficili le operazioni di ricerca. L'area dove si stanno concentrando le operazioni è quella della zona balneare di Manfria, dove la giovane si è gettata in mare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -