Gemelline scomparse, Alessia e Livia viste a Como

Gemelline scomparse, Alessia e Livia viste a Como

Gemelline scomparse, Alessia e Livia viste a Como

COMO - Alessia e Livia, le gemelline di 6 anni di cui non si hanno più notizie dal 30 gennaio scorso dopo essere state portate via dal padre, Matthias Schepp, suicidatosi il 4 febbraio scorso gettandosi sotto un treno alla stazione ferroviaria di Cerignola, sono state viste circa tre settimane fa a Tavernola, frazione di Como a poco più di un chilometro dalla Dogana di Chiasso. Lo ha affermato all'Ansa la titolare di un negozio di giocattoli in un centro commerciale della zona.

 

La testimone, 58 anni, ha riferito di ricordarsi delle due piccole insieme al papà. "Ho venduto loro due pelouches, un tigrotto e una pecorella", ha riferito la commerciante. In un weekend di meta' gennaio Schepp sarebbe stato visto in un paesino della provincia di Como in compagnia delle due figlie.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -