Gemelline scomparse, spuntano delle tracce di sangue

Gemelline scomparse, spuntano delle tracce di sangue

Continuano le indagini sulla scomparsa di Alessia e Livia, le due gemelline di 6 anni scomparse il 30 gennaio scorso dopo essere state portate via dal padre, Matthias Schepp, suicidatosi il 4 febbraio scorso gettandosi sotto un treno alla stazione ferroviaria di Cerignola. Gli inquirenti hanno trovato delle tracce di sangue su alcune rocce a Cap Cors. Ma non è detto che si tratti di sangue umano. Sono in corso gli accertamenti per accertare l'origine del sangue.

 

In Corsica la polizia locale sta ascoltando alcuni testimoni che hanno riferito di aver visto l'Audi di Mattias Schepp il primo febbraio in una zona interna in alta Corsica. Le testimonianze riportano al tragitto che Schepp ha effettuato con sua moglie in passato. Un tragitto che da Propriano ha portato a Macinaggio, passando dalla costa orientale della Corsica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -