Genova, bimba muore intossicata da monossido di carbonio

Genova, bimba muore intossicata da monossido di carbonio

Genova, bimba muore intossicata da monossido di carbonio

GENOVA - Dramma a Busalla, in provincia di Genova, dove una bimba di 12 anni è deceduta per intossicazione dal monossido di carbonio. Dopo il taglio del gas per non aver pagato l'utenza all'azienda fornitrice, la madre utilizzava un braciere a carbonella usava per scaldare gli ambienti e cucinare. Probabilmente ad uccidere la piccola è stato il gas tossico formatosi nella stanza. A fare la tragica scoperta è stata la zia della piccola, preoccupata per non aver ricevuto risposte al telefono.

 

Per questo motivo si è recata nell'abitazione della sorella, trovando la piccola morta. La madre e la sorellina, invece, era vive ma intossicate. Entrambe sono state ricoverate rispettivamente all'ospedale San Martino e Gaslini di Genova.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -