Genova, giovane fuori di sè accoltella ed uccide poliziotto

Genova, giovane fuori di sè accoltella ed uccide poliziotto

Genova, giovane fuori di sè accoltella ed uccide poliziotto

GENOVA - E' stato accoltellato da un giovane squilibrato che gli ha perforato un polmone, arrivando al cuore. Un agente di Polizia, Daniele Macciantelli, 36 anni, originario della Spezia, è morto nella nottata tra giovedì e venerdì. A nulla è valso il disperato tentativo dei medici, che hanno tentato di strapparlo alla morte con un intervento chirurgico. Il responsabile, il 26enne Danilo Pace, con piccoli precedenti alle spalle, è stato arrestato con l'accusa di omicidio.

 

Il tragico episodio si è consumato in un'abitazione di Pontedecimo, alla periferia nord-occidentale di Genova. Paci era stato colto da un'improvvisa crisi che ha indotto i genitori a chiedere l'intervento del 113. Sul posto si sono portate due pattuglie del reparto prevenzione crimine Liguria, che hanno cercato di riportare in se il 26enne. Improvvisamente, però, il ragazzo ha afferrato un coltello, scagliandosi contro Macciantelli che non è riuscito ad evitare il colpo. La lama del coltello, lunga 26 centimetri, ha perforato un polmone ed ha toccato il cuore.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il poliziotto ha subito due arresti cardiaci e per due volte è stato rianimato dai sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportarlo in ambulanza all'ospedale "San Martino" di Genova. I medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico che purtroppo è risultato inutile. Pace è finito in manette e dovrà rispondere dell'accusa di omicidio

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -