Giallo a Camaiore, imprenditore ucciso con 10 colpi di pistola

Giallo a Camaiore, imprenditore ucciso con 10 colpi di pistola

Giallo a Camaiore, imprenditore ucciso con 10 colpi di pistola

LUCCA - Giallo a Camaiore, in provincia di Lucca, dove un imprenditore di 46 anni è stato ucciso con una decina di colpi d'arma da fuoco da un individuo con il volto occultato da un cappuccio in testa. Il killer si è poi allontanato velocemente a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, la vittima stava salendo a bordo della sua automobile davanti alla sua abitazione quando è stato avvicinato dall'omicida.

 

Il 46enne è morto poco dopo esser giunto all'ospedale Versilia. Sul posto le forze dell'ordine hanno proceduto ai primi accertamenti del caso. La Polizia non esclude nessuna pista. Quel che è certo è che si è trattato di una vera e propria esecuzione e non di un aggressione a scopo di rapina. La vittima, che aveva una ditta di escavazioni e movimento terra, a quanto pare era stato oggetto di minacce poche settimane fa, quando ignoti gli avevano danneggiato l'auto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -