Giallo a New Delhi, forlimpopolese sequestrato e picchiato

Giallo a New Delhi, forlimpopolese sequestrato e picchiato

Giallo a New Delhi, forlimpopolese sequestrato e picchiato

FORLI' - Giallo a New Delhi, dove un 28enne di Civitella di Romagna, ma residente a Forlimpopoli, sarebbe stato rapito e picchiato da una banda locale. Il presunto incubo ha avuto un epilogo quando il ragazzo è riuscito a comunicare telefonicamente con i genitori, che immediatamente hanno dato l'allarme ai Carabinieri della Compagnia di Meldola. Attraverso l'Interpool e la polizia indiana, il turista è stato individuato sano e salvo. Ma la vicenda presenta aspetti oscuri.

 

Agli inquirenti, il 28enne avrebbe riferito di esser stato avvicinato da alcuni indiani che si sono offerti di aiutarlo con la lingua, oltre che a fornire informazioni sui posti da visitare, in cambio di denaro. A quanto pare il giovane sarebbe stato prosciugato di alcune migliaia di euro. Finiti i contanti, ne avrebbero chiesti altri 15mila per liberarlo. Poi sarebbe riuscito di nascosto, approfittando di un attimo di disattenzione della banda, a telefonare i familiari.

 

L'Interpool ha lavorato per alcuni giorni, in contatto con l'unità di crisi del ministero degli esteri. Il 28enne è stato individuato nei pressi di un albergo. Ma della banda nessuna traccia. Sarebbe riuscita a dileguarsi poco prima dell'arrivo delle forze di sicurezza. Successivamente è stato visitato dai medici, ma non sarebbero emerse ferite. Gli investigatori hanno ascoltato diversi testimoni per far luce sui contorni della vicenda che presenta molti punti ancora da chiarire.

 

Non è esclusa l'ipotesi che il ragazzo si sia inventato tutto per cercare di ricevere soldi dalla famiglia. A quanto pare, ma il nodo è ancora da sciogliere, il forlimpopolese avrebbe incontrato alcuni indiani che gli avrebbero proposto 10mila euro per ritirare un pacco alla Dogana dell'aeroporto di New Delhi, da rivendere poi a Roma al doppio. Sul caso indaga la Procura di Roma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -