Giallo a Nocera Inferiore, tabaccaia trovata con la testa fracassata

Giallo a Nocera Inferiore, tabaccaia trovata con la testa fracassata

Giallo a Nocera Inferiore, tabaccaia trovata con la testa fracassata

SALERNO - Giallo a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, dove un'anziana tabaccaia di 80 anni è stata trovata uccisa con la testa fracassata e profonde ustioni al volto e alle braccia. Il corpo senza vita della donna è stato trovato domenica pomeriggio all'interno del punto vendita. L'ipotesi più accreditata dai carabinieri della Compagnia di Nocera Inferiore è di una rapina finita in tragedia. A richiamare l'attenzione di alcuni passanti è stato il fumo che fuoriusciva dal locale.

 

I rapinatori infatti, dopo aver svaligiato la cassa, avrebbero appiccato il fuoco all'interno dell'esercizio e, probabilmente, hanno anche tentato di disfarsi del corpo dell'anziana. I militari hanno recuperato un flacone di alcol utilizzato per incendiare il locale. Gli uomini dell'Arma hanno interrogato i familiari per ricostruire le ultime ore di vita dell'anziana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -